Settimana dopo settimana stiamo conoscendo meglio le diverse squadre protagoniste di questa nuova stagione: questa volta tocca a Enrico Capelli dirci qualcosa in più sul futuro dei suoi gruppi U15 Gold e U14 Silver.

L’allenatore lughese è il terzo volto nuovo in casa Salus e in questo primo mese di attività ha già dimostrato le sue ottime qualità sia dentro che fuori dal campo. Un buon inizio che fa ben sperare per il proseguo della stagione di entrambi i gruppi da lui guidati: gli U15 Gold e U14 Silver.

D’altro canto, anche i ragazzi hanno accolto con entusiasmo il nuovo arrivo in panchina; entusiasmo che si è unito alla grande voglia di tornare sul parquet dopo i diversi mesi di stop forzato, determinando, fin da subito, un buon livello di allenamenti:

“La ripresa degli allenamenti è iniziata molto bene. La grande voglia di tornare in campo, unita alla novità di un nuovo allenatore, ha fatto sì che i ragazzi abbiano iniziato fin da subito con una grande energia e concentrazione.”

Entrambe le squadre sono fortemente motivate ad affrontare le nuove sfide che si prospettano in questa stagione, con l’intenzione comune di fare un bel passo in avanti rispetto l’annata precedente:

“Con gli U15 andremo a disputare per la prima volta il campionato Gold. Sarà sicuramente una sfida non facile, ma sono fermamente convinto che ci darà l’opportunità di fare grandi miglioramenti. Dal canto loro, i ragazzi hanno tutti una grande voglia di lavorare, quindi, penso che ci toglieremo comunque delle soddisfazioni. Gli U14, invece, continueranno il campionato regionale intrapreso l’anno scorso, con l’idea in testa di migliorarsi sempre rispetto l’anno precedente; anche loro li vedo fortemente motivati.”

E’ proprio sulla crescita e il miglioramento dei gruppo il focus posto da Coach Capelli; obiettivo che può essere raggiunto, però, solo attraverso un impegno reciproco tra le parti. Dal canto suo, Enrico è fermamente convinto delle potenzialità di tutti i ragazzi, ma spetta anche a loro crederci e impegnarsi con costanza:

“L’obiettivo principale della stagione è chiaramente il miglioramento. I ragazzi sanno che il mio lavoro e quello di tutto lo staff Salus è predisposto per metterli nelle migliori condizioni possibili per migliorare;  a loro spetta crederci e lavorare con la giusta dedizione, perché le carte in regola ci sono tutte.”

Grazie Enrico e in bocca al lupo per la stagione!

Summer Camp Salus
Open Days & Iscrizioni
Seguici
Collaborazioni
Archivi