Ha trascorso tutto il mese di Giugno ad allenarsi alle “Alutto”, la sua vecchia palestra. Qualche volta da solo, in altre circostanze con cinque, sei compagni al massimo, senza mai riuscire a fare una partitella a tutto campo. Forse, sapeva già che il suo breve passato sarebbe tornato ad essere il suo futuro.

La Salus Bologna è lieta di annunciare un gradito ritorno. Stevan Stojkov sarà il nuovo playmaker della squadra bolognese per la stagione 2017/18.

Nato a Belgrado, ma italiano a tutti gli effetti, il 28enne salì agli onori di cronaca già ai tempi delle giovanili in Virtus, dove riuscì a ritagliarsi uno spazio importante anche fra le rotazioni della prima squadra. Successivamente, l’ingresso nella Facoltà di Medicina dell’Alma Mater e la scelta di lasciare la società bianconera. In una carriera costellata di successi è memorabile il triennio 2010-13 con la Leonessa Brescia, nel quale conquista una promozione dalla A Dilettanti alla Legadue. Dopo aver giocato in Salus i primi mesi dell’annata 2015/16, approda a Padova: qui si stabilisce nell’ultimo anno e mezzo, confermandosi uno dei migliori play della serie B.

L’arrivo di Stevan dimostra, una volta in più, la nostra volontà di puntare in alto. Dopo esserci salutati, siamo orgogliosi di riabbracciarlo: a “Stevo” il nostro caloroso in bocca al lupo!

#forzasalus

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone
Open Days & Iscrizioni
Summer Camp Salus
Archivi