La Salus, che si è radunata ieri agli ordini di coach Fili, ha scelto una volta ancora la linea verde: l’ultimo colpo di mercato del DS Belletti è Emanuele Pini, classe ’95, in uscita dalla Raggisolaris Faenza.

Fratello di quel Giovanni Pini appena tesserato dalla Fortitudo, Emanuele si è messo in luce nella città della ceramica nel biennio appena concluso: rivelazione del campionato di serie B nel 2015/16 (chiudendo in doppia cifra di media), nella scorsa annata ha aiutato la giovane squadra faentina a raggiungere l’obiettivo play-off. Ala piccola di quasi 2 metri, buon difensore ma, soprattutto, grande tiratore dalla lunga distanza, come testimonia il 38,5% dall’arco (su 251 tentativi) ottenuto nella sua esperienza in Romagna.

Con l’arrivo di Pini, il reparto esterni della Salus è definitivamente sistemato. Da mercoledì ricomincia una nuova stagione, sotto la guida di coach Stefano Fili e del rinnovato staff tecnico. Sono ancora vivi i ricordi bellissimi dell’anno passato, ma è tempo di scrivere assieme nuove pagine, una nuova storia. Si riparte!

#forzasalus

 

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone
Open Days & Iscrizioni
Summer Camp Salus
Archivi