Garantire il miglior sviluppo corporeo attraverso la presa di coscienza delle proprie capacità psico-fisiche è fondamentale per chi voglia praticare uno sport al meglio delle proprie possibilità.

Per questo motivo il nostro staff fa riferimento all’approccio metodologico dell’allenamento preatletico e funzionale. Davide Moro organizza e coordina il lavoro di tutti i nostri gruppi seguendoli e monitorandoli costantemente in allenamento e gara, curando al contempo il recupero in caso di infortunio.

 

Essere funzionali vuol dire essere forti, reattivi, agili, veloci, elastici, coordinati, grazie al fatto che si acquisiscono nuovi schemi motori attraverso esperienze motorie multiple e sempre più difficili. Tale allenamento,grazie alle sue caratteristiche, va a sollecitare la muscolatura profonda che crea stabilizzazione articolare: questo lavoro di stabilizzazione previene molti infortuni e rinforza le articolazioni. E’ da questo principio cardine del functional, rappresentato dalla stabilizzazione, che nasce un termine molto utilizzato in questa disciplina: Core stability. Esso si riferisce al rinforzo dei muscoli profondi del tronco e del bacino, al fine di ottimizzare qualsiasi gesto che richieda stabilità. Il core è il centro, ed è proprio dal centro del nostro corpo che parte il movimento. Con un core stabile e forte tutto sarà più semplice

Teo Barreca, preparatore fisico.

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone
Open Days & Iscrizioni
Summer Camp Salus
Archivi