Seconda sconfitta consecutiva per la Madel, che davanti al pubblico di casa, non riesce a tener testa alla capolista Rinascita Basket Rimini.
Nulla possono i ragazzi di Coach Ansaloni contro una Rimini di gran lunga superiore, che si dimostra ancora una volta la formazione da battere.

La cronaca. Nella prima frazione di gioco la Salus riesce a contenere la forza degli ospiti, cercando di non far prendere le distanze ai ragazzi di Coach Bernardi. I biancorossi affrontano subito il match con decisione e determinazione e a metà quarto tentano la fuga con un mini-parziale di 6 a 0, ma i canestri di Pini e la tripla allo scadere dei ’24 di Tugnoli permettono alla Salus di portarsi a -1 a due minuti e mezzo dalla fine.

Il primo quarto si chiude sul 13 – 19 per gli ospiti, che grazie al gioco da 3 punti di Pesaresi riescono a portarsi sul +6, in un match fino ad ora molto combattuto. Nel secondo quarto Rimini inizia ad ingranare, prima con le tre triple consecutive di Pesaresi a cui però bene rispondono Allodi e Pini, poi con i canestri di Moffa. Le troppe distrazioni e palle perse della Salus permettono ai biancorossi di mettere la freccia e portarsi in avanti di ben 16 punti prima del riposo lungo. Nel terzo quarto la Salus dimostra di non avere l’energia per rientrare in partita e gli ospiti completano l’allungo. Le due triple di Bedetti  e i canestri del solito Moffa consentono a Rimini di prendere il largo con un vantaggio di 24 punti sui padroni di casa. Nell’ultimo quarto la Salus non ha più le forze per contrastare i potenziali offensivi riminesi e il parziale di 14 – 26 fa si che il divario finale tra le due compagini sia molto ampio.

Il prossimo appuntamento vede la Madel impegnata nel derby con il Bologna Basket. Il calendario non è di certo benevolo per i biancoblu, che dopo avere affrontato la capolista si troveranno a sfidare nell’anticipo di sabato la sua diretta inseguitrice. Altro appuntamento proibitivo dunque per capitan Amoni e compagni, che cercano ancora la prima vittoria in questo girone di ritorno. Appuntamento fissato per sabato 26 Gennaio alle 18:00 al ex Cierrebi Club. Bisogna lavorare tanto e crederci, perché nulla è già deciso.

Madel – Rinascita Basket Rimini 56 – 92
(13-19; 31-47; 42-66)

Salus: Branzaglia, Salsini, Amoni 8, Tugnoli 12, Pini 21, Veronesi 8, Allodi 3, Stojkov, Falzetti 4. All. Ansaloni.

R.B. Rimini: Vandi 2, Bianchi 9, Pesaresi 17, Moffa 20, Ramilli 8, Rivali 2, Guziur 5, Bedetti 11, Chiari 2, Saponi 6, Broglia 10. All. Bernardi.

 

Open Days & Iscrizioni
Seguici
Facebook
Collaborazioni
Summer Camp Salus
Archivi