All’andata contro la Vis 2008 siamo usciti dal campo sconfitti, ma con la consapevolezza che avremmo potuto farcela nella partita di ritorno e così è stato. Ci stiamo allenando per dare filo da torcere a tutte le squadre e ci stiamo riuscendo!

Primo quarto. Le squadre si studiano un po’, noi giochiamo molto bene 1c1 e il gioco spalle a canestro. In difesa siamo un po’ molli e distratti sui taglia fuori. Fortuna che i nostri avversari non giocano molto dentro il pitturato così il primo quarto si chiude sul 21 – 23 per la Salus.

E’ nel secondo quarto che la squadra di coach Di Biase mette in atto il break partita e il frutto degli allenamenti. Entriamo in campo con l’idea di pressare e raddoppiare su ogni pallone, e ci riusciamo. Infatti sporchiamo ogni linea di passaggio e recuperiamo tanti palloni (20 palloni recuperati) che ci permettono di subire solo 6  punti e andare a riposo sul risultato di +9. Ricordatevi questo numero.

Torniamo in campo dopo la pausa lunga e la voglia di aggredire non manca. Pressiamo a tutto campo cominciamo a prendere molti rimbalzi in difesa (32 Rimbalzi difensivi) e riusciamo a portare a Bologna questa vittoria, molto importante per noi.

All’andata abbiamo perso di 3, oggi anche se loro hanno messo a segno 6 triple, siamo riusciti a ribaltare il risultato e vincere di +9.

Il pressing e i raddoppi stanno ripagando i buoni allenamenti che stiamo facendo da Dicembre ad oggi. Avanti cosi che ci divertiamo.

Avevamo un solo obiettivo: Giocare con grinta.

Prossimo appuntamento:

Settimana prossima ci riposiamo ci vediamo il 02 febbraio 2019 ore 18:15 in casa contro lo Sport Junior per tifare SALUS.

Vis 2008 vs Salus 56 – 65

(21 – 23; 27 – 36; 43 – 51; 56 – 65)

Salus: Formentin 19,  Mendoza 5,  Bonvicini 17, Bernardini 4, Dinelli12, Maiorca, De Rubertiis n.e., Ottaviano 4, Mazzoni 6, Cassani, Hasalliu n.e.

All. Di Biase Vice: Cingolani

Open Days & Iscrizioni
Seguici
Facebook
Collaborazioni
Summer Camp Salus
Archivi