Prendono sotto gamba la partita i ragazzi di coach Di Biase che subiscono una brutta battuta d’arresto sul campo dei pari età della PGS Bellaria.

Primi due quarti giocati bene, sfruttando molto 1c1 e il grande pressing difensivo che ci sta aiutando molto nel giocare aggressivi. Purtroppo non riusciamo a trovare l’allungo e ci ritroviamo dal +10 a chiudere il secondo quarto a 27-35 per noi.

Rientriamo in campo dalla pausa lunga con la presunzione che gli 8 punti in classifica che ci dividono siano sufficienti per vincere la partita, ma oggi sentiamo la mancanza delle nostre giocate spalle a canestro e ci interstardiamo a prendere tiri marcati e senza ritmo.

Difficile portare a casa il risultato se in 2 quarti facciamo solamente 15 punti: torniamo cosico casa con la coda tra le gambe, riflettiamo sugli errori di tutti e si ricomincia a sudare in palestra.

Settimana prossima giocheremo in casa Domenica 16 febbraio 2019 ore 10:00 contro Peperoncino.

U16 Silver: PGS Bellaria vs Salus 55 – 50

Salus: Formentin ,  Mendoza ,  Bonvicini , Bernardini , Bottoni , Dimmano,  De Rubertiis, Ottaviano , Mazzoni , Hasalliu, Muscò .

All. Di Biase

Open Days & Iscrizioni
Seguici
Facebook
Collaborazioni
Summer Camp Salus
Archivi