Sconfitta in trasferta a Ravenna per la Salus u13 elite nella prima giornata della fase ad orologio.

Per l’ennesima volta ci presentiamo incompleti all’appuntamento causa malattie ed infortuni, non riuscendo a bissare la vittoria ottenuta sullo stesso campo nella stagione regolare. Perdiamo 63-51 dopo quaranta minuti giocati comunque con il giusto piglio e la giusta voglia di passarsi la palla. Nel primo quarto partiamo contratti, la difesa di Ravenna ci aspetta dentro l’area e noi ci accontentiamo solamente di tiri da fuori senza mai provare ad attaccare il ferro. Le percentuali non ci assistono e così i padroni di casa chiudono avanti 18 a 4 i primi dieci minuti. Nel secondo parziale reagiamo ma Ravenna tiene e all’intervallo lungo conduce 37 a 20. Nel terzo e nel quarto periodo riusciamo ad aumentare l’intensità difensiva e facciamo noi la partita, rubando palloni e volando in contropiede. Ricuciamo il gap fino al meno 8 ma poi le energie finiscono e, in una gara sempre a rincorrere, non abbiamo il colpo di reni giusto per completare l’opera. Giochiamo ottimamente ogni pallone fino al quarantesimo, facendo il massimo per le nostre possibilità.

Prossimo appuntamento: martedì 17 aprile ore 17:50 ancora in trasferta a Ferrara.

Ravenna – Salus 63-51

(18-4; 37-20; 49-38)

Salus: Ciriello 24, Francia 16, Bugliari Goggia, Mazzoni, Demaria 2, Nannini, Ravanelli, Zanzani 1, De Franco 2, La Sorsa, Ardito, Perretta 6. all: Bacchilega vice all: Marcheselli

Share on FacebookShare on Google+Share on LinkedInTweet about this on TwitterEmail this to someone
Open Days & Iscrizioni
Summer Camp Salus
Archivi