La Salus cerca la prima vittoria stagionale dopo le prime due buone partite di campionato.

Il primo quarto vede la Salus meglio messa in campo, crea più occasioni ma si accontenta di prendere tiri dalla distanza poco redditizi. Il quarto si chiude in equilibrio 5-5.
Il secondo quarto conferma quanto visto nel primo, si cerca però di andare a tirare da vicino e ciò da i suoi frutti. Peccato un po’ di disattenzione nel finale concedendo 4 punti in un minuto. La Salus va alla pausa lunga avanti 14-10.
Nella ripresa la Salus cerca di correre di più rispetto a quanto fatto nel primo tempo, il ritmo si alza anche se ancora non siamo tecnicamente attrezzati per sfruttare al meglio tutte le situazioni create. Il terzo periodo si chiude con la Salus in vantaggio 22-12.
Nell’ultimo quarto, essendo padroni della situazione in campo riusciamo ad esprimi anche un gioco corale migliore. C’è da segnalare che i padroni di casa erano 10 in totale tra cui due 2009 e tre 2008, di conseguenza hanno avuto un evidente calo di energie.
La Salus vince in trasferta 14-28.

La prima vittoria era nell’aria dopo le prime due ottime partite, anche se si sono concluse con risultato negativo. Vittoria meritata per quanto visto in campo e più in generale per l’impegno mostrato in palestra.
La strada è ancora lunga ma la direzione è giusta!!!

Virtus Castenaso – Salus 14-28

(5-5; 5-9; 2-8; 2-6)

Salus: Bergamini, Chebbatti, Chiari, De Franco, Fiori, Laporta, Manna, Marchesini, Parameswaran, Regnaud Carcas , Rimondini, Tung.

Allenatori: Alpi.

Prossimo appuntamento Mercoledì 05/12 in casa con Masi.

Open Days & Iscrizioni
Seguici
Facebook
Collaborazioni
Summer Camp Salus
Archivi